World SBK in Portimao

Jonathan Rea estende la sua leadership

Dopo una lunga vacanza, lo scorso fine settimana il pilota della WorldSBK è tornato in azione al circuito Portimao in Portogallo. Nello stesso luogo in cui si sono svolti i test ufficiali del campionato due settimane fa.

 

Jonathan Rea ha guidato il primo giorno di prove libere, collocandosi al primo posto nel PQ1 e al secondo nel PQ2. Comunque, è stato il più veloce grazie al buon tempo che ha fatto nella prima sessione. Leon Haslam si è classificato sesto. Ha presentato alcuni problemi durante il 2º PQ ed è finito dodicesimo. Nondimeno, è finito tra i primi sei nelle liste combinate. Entrambi i piloti si sono preparati per la prima gara del fine settimana, confermando i dati estratti dal test di pochi giorni fa.

 

Dopo la FP3 di sabato, la Superpole è stata giocata dove Jonathan Rea ha stabilito un nuovo record con un 1’40.372, ottenendo così la pole. Da dietro avrebbe lasciato il suo compagno di squadra Leon Haslam, che ha ottenuto il secondo posto sulla griglia. Alla partenza, Rea ha mostrato un ritmo forte e nessuno poteva sfidarlo. Neanche il suo rivale più vicino, Álvaro Bautista, che è caduto in 16º posizione alla fine del primo turno. In questo modo, Rea ha ottenuto la decima vittoria di questa stagione.

 

Leon Haslam non ha avuto una gara facile. Non è stato in grado di difendersi sul rettilineo quando Bautista è arrivato negli ultimi due giri. Anche così, ha vinto il suo duello personale con Toprak Razgatiloglu e il pilota KRT è stato premiato con il quinto posto.

 

Domenica scorsa ha avuto luogo la Superpole Tissot, dieci giri in cui Jonathan Rea ha vinto una nuova vittoria, davanti a Bautista. Haslam era quinto, dietro Razgatlioglu.

Nella seconda prova, Rea ha guidato i primi giri davanti a Razgatlioglu e Haslam, ma Bautista ha preso il comando al sesto giro. Il pilota Ducati ha faticato a tagliare il vantaggio, ma è arrivato secondo, davanti a Razgatlioglu, terzo. Haslam finito la gara in quinta posizione, ottenendo così una tripletta.

 

In assenza di tre appuntamenti per finire la stagione, Jonathan conduce il campionato a 91 punti su Alvaro e Leon, al quinto posto, davanti a Toprak.

Questo fine settimana è stata giocata anche la Coppa del Mondo Supertsport300 dove il pilota di Kawasaki Ana Carrasco si è piazzata al secondo posto del Campionato del Mondo WorldSSP300 a 43 punti di distanza dal leader, con altri due piloti.

 

Il campione del mondo ha ottenuto un terzo posto in Portimao. Grazie ad una buona partenza, potrebbe essere inserito nel gruppo di testa, ottenendo il terzo gradino del podio. In questo modo Ana finisce il settimo round del campionato e si trova in terza posizione in campionato, con 81 punti e 47 del leader. Mancano solo due gare per finire la Coppa del Mondo.

Il prossimo appuntamento sarà dal 27 al 29 Settembre sul circuito francese di MagnyCours.