Motorrad von Österreich Gran Premio

Emozionante finale per Marquez

Il 9, 10 e 11, si è svolto sul circuito austriaco Red Bull Ring di Spielberg l'undicesimo incontro della stagione.

Venerdì l'attività è iniziata in pista con le prove libere dove il team Repsol Honda ha avuto una prima giornata produttiva con Marc Márquez leader e Bradl a meno di un secondo di distanza.

Sabato scorso Marc Marquez ha continuato il suo assalto alla ricerca di 1'22 in pista, ma un errore nell'ultimo settore lo ha messo con 1'23.027 raggiungendo un nuovo record giro nel Red Bull Ring. In questo modo, Márquez ha ottenuto la sua settima pole della stagione e stabilisce un nuovo record ottenendo la sua 59esima pole in Moto GP dal 2013, superando così il pilota Honda Mick Doohan.

Stefan Bradl ha avuto un FP3 produttivo e FP4, perdendo quasi un posto nella top ten. Il pilota ha migliorato la configurazione della sua RC213V, ma un problema nel Q1 gli ha impedito di contestare un posto nella top 15.

Domenica l'emozione era presente alla testa della gara con Marc Márquez e Andrea Dovizioso, che ha recitato in un numero infinito di sorpassi con un finale epico dove Márquez è stato superato nell'ultimo angolo dall'italiano. Tuttavia, Márquez ha un comodo vantaggio di 58 punti davanti a Dovizioso nella classifica mondiale.

Dall'altra parte, Stefan Bradl ha ottenuto quattro punti preziosi. Il tedesco ha rapidamente guadagnato terreno e attualmente occupa la 13esima posizione dopo il recupero di otto posizioni.

Il Repsol Honda Team si dirige ora nel Regno Unito per giocare il Gran Premio di Silverstone dal 23 al 25 Agosto. Jorge Lorenzo è pronto a tornare dopo essersi ripreso dopo l'infortunio alla schiena ad Assen.